top of page

Cos'è veramente Yoga?

Immagina un bellissimo galeone, con maestose vele, curato nei minimi dettagli solcare le onde dell’oceano, ha tutto il potenziale per raggiungere ogni destinazione nel mondo.

Al comando c’è un capitano che non ha mai imparato a leggere le carte, seguire le stelle, dirigere una nave di tale dimensioni, prendere decisioni nei momenti difficili e affrontare la potenza del mare.

La sua nave quindi rimane in balia dei venti e delle correnti senza una rotta.


Noi siamo un po’ come questa nave; unici, meravigliosi ma spesso un po’ persi nell’oceano della vita.

Yoga è una pratica molto antica con radici Indiane ma che riguarda tutti gli esseri umani.

Yoga è una scienza (e uso volontariamente questa parola) basata su un approccio olistico di tecniche e metodologie pratiche e concrete per poter migliorare la propria vita a trecentosessanta gradi.




Una pratica spirituale.

Può essere fraintesa come una religione, un credo o una setta ma niente di tutto ciò.

La parola “Yoga” definisce l’unione tra me e qualcosa di più grande, possiamo chiamarlo “Universo”, anche se diverse culture antiche lo hanno nominato in modo diverso.


Il punto centrale che insegna Yoga è che la nostra vita non è semplicemente definita da un’arco di tempo limitato su questa Terra per godere di alcuni piaceri, soddisfare qualche desiderio e infine morire.

Piuttosto prendendoci cura del nostro corpo, mantenendolo nella sua forma più longeva e attraverso la coltivazione di una mente pura, possiamo imparare a riconoscere i pensieri limitanti, i nostri comportamenti , le nostre abitudini e reazioni in modo da diventare consapevoli che la vita è l’espressione e il risultato delle mie gesta, condizionate dai miei pensieri e dalle mie emozioni.

In qualche modo tutto va bene (o forse no) ma senti come un vuoto, cerchi di piu, sai che c’è di piu ma non sai come raggiugere la vita che desideri.

Ri-conoscendo ed imparando il potere e le qualità della propria mente diventiamo consapevoli che possiamo sempre scegliere, che siamo come note uniche nella sinfonia dell’Universo e che solo esprimendo al mondo tutta la nostra unicità e bellezza entriamo in contatto con il nostro spirito (ed ecco perchè una pratica spirituale).

Yoga mi permette di diventare mastro nell’utilizzo della mia mente.

Fa parte di sei sistemi o vie chiamate Dharsana che tradotto vuol dire “vedere”.

Vedere cosa?

Vedere il potere della mente, capirla e diventarne maestro.

È la mente che definisce la maggior parte della nostra vita, dei nostri comportamenti e azioni. Forse hai sentito il detto “dove va la mente va la mia energia” ora sai che è proprio così.

Se voglio essere il padrone della mia vita, il capitano del mio destino prima ho bisogno di conoscere come funziona la mente.

Ci sono cinque concetti base su cui Yoga si basa e che concretamente porta nella nostra vita dal giorno che cominciamo a praticare:


(Stihiti) Calma

(Viveka) Chiarezza

(Klesha)Riconoscere le afflizioni (capire perchè soffro e come affrontare le difficolta)

(Karma) come agire per cambiare il mio futuro

Stabilità; per sostenere le qualità che desideriamo portare avanti


Un nuovo stile di vita

Mi lavo i denti tutti i giorni due volte al giorno, quando ne sento il bisogno anche tre.

Lo stesso vale per Yoga.

La propria pratica può durare anche 15 minuti, ma è la costanza nel tempo che porta davvero benefici.

Quando mi approcciai allo Yoga la prima volta mai avrei pensato di trovarci tanta saggezza quindi capisco se trovi tanti concetti nuovi, soprattutto perché nell’Occidente è conosciuto principalmente come pratica più che altro per rinforzare e allungare il corpo.


A questo punto però hai probabilmente capito che la meta è ben più importante.

Ci sono due possibilità; siamo guidati dai nostri pensieri ed emozioni compulsive reagendo alla vita in modo inconsapevole e d’impulso.

Oppure siamo noi che guidiamo la nostra nave creando la vita che desideriamo.


È quando capisco me stesso nel bene e nel male che divento libero.


Un metodo per navigare nella propria vita anche nelle acque più tempestose, applicare concretamente le proprie capacità, cambiare i comportamenti non costruttivi e per portarci sempre più vicino a noi stessi esprimendo la nostra unicità al mondo.


Questo è Yoga



24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Opmerkingen


bottom of page