top of page

Quanto ci condizionano i nostri pensieri?

Aggiornamento: 13 lug 2021

In un attimo ero per terra, qualche momento in più per alzarmi, lunga invece l’attesa in ospedale, e ancora di più il tempo di guarigione perché la mia spalla possa tornare come prima.

In momenti così mi rendo conto quanto sono fragile, che solo nel momento del dolore che sia fisico o mentale percepisco il valore dello star bene.


In questi momenti è facile vedere tutte le cose che non posso più fare, diventa invece fondamentale vedere il lato positivo, vedere le cose che POSSO fare.

Il potere della mente è incredibile e oggi studi scientifici insieme l'epigenetica ci rispondono in modo chiaro che NOI abbiamo il potere.



Anche questa volta lo yoga mi è venuto in soccorso aiutandomi a rimanere stabile e vederci chiaro.

Qui trovi una storia Zen molto carina che rispecchia proprio il concetto.




Impara a essere felice.

Per iniziare a stare bene, devi cominciare a volerlo.

Che seme stai piantando nella tua mente?

"Oh cavolo non ce la farò, capitano tutte a me,..."

Se le cosa vanno male ricordati, la vita non capita a me. La vita capita PER me.

Qualsiasi sfida è li per dirmi qualcosa, prendi quell'insegnamento e comincia a focalizzarti sulle cose positive.

Riesci sentire la bellezza intorno a te? La natura, ll sole sulla pelle? I profumi, i suoni, il sorriso di una persona? Riesci vedere queste cose?


Parte tutto da te.

Abbiamo un potere immenso, ma ne siamo a conoscenza o forse ci fa un po' paura?

Invece di lamentarmi ho capito che la soluzione sono io, diventando responsabile invece di dare la colpa a qualcuno o qualcosa.

Per ogni problema, c'è una soluzione, la cosa più importante è mantenere la mia stabilità e chiarezza non forzando volendo le cose in modo diverso, ci sono cose che non posso controllare.


Lascio andare.

Abbiamo bisogno di andare a dormire leggeri.

Mia nonna pugliese con 7 figli e più di venti nipoti aveva mille cose a cui pensare tra tutti e dopotutto mi ricorderò per sempre questa sua saggezza in dialetto salentino: "mo me curcu e mando tutti a fanculu"; "ora dormo e mando tutti a quel paese".

Non lasciare che tutti i problemi del mondo si impadroniscano di te.

Fai la doccia per lavarti e sciacquare tutto lo sporco? Serve anche ripulire la mente.


Come fare?

Dobbiamo lasciare andare lo stress e ripulire la mente.

Prendere quel tempo ogni giorno ; fai sport, muovi il corpo con qualche posizione yoga passa del tempo in natura, dipingi, canta, balla, fa ciò che ti viene facile.

A volte però risulta difficile fare sempre tutto ciò.

Il modo più effettivo e che puoi mantenere sempre ogni giorno della tua vita si chiama meditazione.


Nel video qui sotto troverai una meditazione guidata per lasciare andare.

Usala ogni volta che ne senti il bisogno.



Auguro a te, qualsiasi momento tu stia passando nella tua vita di trovare sempre la luce dentro di te, di non lasciarti travolgere dalle situazioni inaspettate e dalle sfide che a volte ci vengono date.

Scegli di splendere.


Namaste!

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page